Post

Visualizzazione dei post da 2020
Immagine
Un paesino, Wigtown, in Scozia, non compresa nei soliti circuiti turistici, un giovane libraio alle prese con un bookshop di libri usati, dipendenti piuttosto originali, varia umanità...
Questi gli ingredienti, con qualche descrizione dei panorami scozzesi e il diario di un anno di lavoro raccontato dal libraio.
Piacevole lettura, rilassante e condita dal classico humor inglese. Interessante i rapporti che intesse il libraio con i suoi acquirenti, venditori e catene di distribuzione come Amazon .
il negozio esiste veramente!
Immagine
Carofiglio...una scoperta!
Ritorna l’avvocato Guerrieri...in realtà per me è il primo romanzo con questo personaggio...andrò a leggere gli altri!
Ho apprezzato molto le disquisizioni in ambito giuridico e le strategie e le tattiche dell’oratoria forense e della persuasione.

La vita bugiarda degli adulti

Immagine
Ho letto i 4 volumi de l’amica geniale e l’amore molesto .

Mi piace il suo stile seppure crudo nelle espressioni, ma sicuramente testimone di una realtà non sempre conosciuta.

La vita bugiarda degli adulti mi ha subito coinvolta : la famiglia ‘perfetta’, moderna, all’avanguardia, ma anche in equilibrio precario. La famiglia di origine del padre, la zia alla quale non somigliare è sempre pronta a manifestarsi, a reclamare il suo riconoscimento.
Cosí, da una parola detta quasi per caso, come una crepa in un vaso di cristallo, la curiosità di Giovanna inizia a scalfire il muro del silenzio, il castello di menzogne costruito dai suoi genitori. Il passaggio dall’infanzia all’adolescenza comincia e procederà inesorabilmente fino a toccare il fondo di un pozzo buio per poi risalire verso la luce e riprendere a vivere.
Ho amato molto la prima parte del romanzo: tenero e avvolgente,
più faticosa ho trovato la lettura della seconda parte: quella della ribellione, del cinismo  a tutti i costi, d…
Immagine
Non c’è nulla che i miti greci non abbiano già raccontato ...
Libro molto interessante per la storia e la sua struttura, corredato da storie mitologiche ed informazioni turistiche. L’inizio non è proprio scorrevole e la descrizione dei diversi personaggi può generare confusione, ma poco alla volta le storie iniziano ad incrociarsi e tessere la vera trama del romanzo. Avvincente e gratificante, specie per chi ha compiuto studi classici.